Ecco come funziona l’identificazione video

Volete entrare a far parte della HIN Community? Oppure avete bisogno di accedere alla CIP con una eID preesistente? HIN effettua un’identificazione video per i nuovi accessi e per i processi step-up CIP.Nel nostro video vi spieghiamo come effettuare l’identificazione video in modo autonomo, semplice e rapido:
Requisiti per l’identificazione videoPer la registrazione della vostra eID HIN avete bisogno di:
  • Accesso a Internet (connessione sufficiente per tutta la durata della procedura)
  • Smartphone o tablet/computer con webcam (sono supportati i browser Google Chrome, Mozilla Firefox e Microsoft Edge)
  • Documento d’identità valido (ID, passaporto o carta di soggiorno*)
  • Accesso a un telefono cellulare
  • Il vostro GLN (se si desidera utilizzarlo per la CIP)

*Nel quadro della cartella informatizzata del paziente occorre un passaporto svizzero, una carta d’identità svizzera o una carta di soggiorno)La registrazione può essere effettuata dal lunedì al sabato dalle ore 07:00 alle 22:00.

Procedura
1. Compilare il modulo (online)
Per prima cosa è necessario compilare un modulo online dove vengono inseriti i dati personali quali, ad esempio, nome, domicilio, data di nascita e qualifica professionale.

2. Identificazione video con smartphone/tablet o computer
Una volta inseriti i dati personali, vi viene chiesto se desiderate effettuare l’identificazione video con smartphone/tablet o computer.

Smartphone/Tablet Computer con Webcam
Installate l’app HIN Video Ident sul vostro smartphone o tablet e, dall’app, avviate la videochat necessaria per l’identificazione video. L’identificazione video può essere effettuata direttamente nel browser (senza installare alcun software aggiuntivo).

L’identificazione inizia subito dopo aver inserito la ID Ident che è stata generata.

3. Videochat con un esperto Ident
All’interno dell’app (smartphone/tablet) o nel browser (computer e webcam) viene avviata una videochat. Un esperto Ident spiega la procedura e chiede nuovamente alcuni dati personali. Successivamente viene scattata una foto del viso per identificare la persona. Si devono infine rivolgere il fronte e il retro del documento d’identità verso la fotocamera per convalidare l’ID. Per motivi di controllo, nel corso del processo di identificazione viene inviato un codice SMS al cellulare e l’esperto finalizza l’identificazione. Il processo di identificazione video termina entro pochi minuti.

4. Convalida dei dati
A questo punto, HIN verifica e convalida i dati: sulla base dei registri nazionali, HIN verifica successivamente gli attributi quali, ad esempio, la qualifica professionale della persona che ha effettuato l’identificazione. In questo modo viene accertato che un medico e un fisioterapista siano realmente tali.

5. Creazione dell’identità elettronica
Dopo il completamento della verifica e della convalida degli attributi, l’identità personale viene creata o integrata con nuovi attributi. Vi vengono inviati i vostri dati utente della eID HIN e la password iniziale.

6. Attivazione dell’eID HIN
Potete registrare e attivare la vostra eID HIN seguendo le istruzioni allegate e predisporre l’autenticazione a due fattori nel centro assistenza clienti HIN.

Ultima modifica 1. giugno 2021